Istanbul, aggrediti da un gruppo di islamisti i fan dei Radiohead durante la presentazione del disco

Grave incidente è avvenuto lo scorso sabato 18 giugno ad Istanbul,dove si stava tenendo la presentazione del disco dei RadioHead,A moon shaped pool”, quando improvvisamente i loro fan sarebbero stati aggrediti da una ventina di islamisti che hanno fatto irruzione nel locale ovvero un negozio di musica della città.

Gli islamisti avrebbero fatto irruzione nel locale con tante di spranghe e bottiglie di vetro, e la motivazione sarebbe del tutto religiosa, visto che il mese in corso è quello di Ramadam un mese particolare per gli islamici in cui i fedeli come è risaputo devono astenersi dal mangiare, bere, fumare ed avere rapporti sessuali dall’alba fino al tramonto. Dunque, sembra che non sia stata visto di buon occhio la presentazione dell’album dei Radiohead proprio nel mese di giugno, motivo che ha spinto gli islamisti ad effettuare questa aggressione,nel corso della quale tanti fan del gruppo sono rimasti feriti.

«I nostri cuori sono con le persone che sono state attaccate stanotte al Velvet IndieGround di Istanbul. Siamo speranzosi che un giorno guarderemo a questi episodi di intolleranza e violenza come cose superate, del passato. Per ora tutto quello che possiamo fare è offrire ai nostri fan di tutto l’amore e il sostegno possibile» hanno detto i Radiohead in un comunicato stampa.

LEAVE A REPLY